Scarpe: i 10 modelli di moda per l’autunno-inverno 2019-2020

Scarpe: i 10 modelli di moda per l’autunno-inverno 2019-2020

L’autunno è appena iniziato, le vacanze estive sono ormai un ricordo sbiadito, l’aria si è fatta un po’ frizzantina e lo shopping è l’unica valida consolazione rimasta.

Che ne dici di un nuovo paio di scarpe?

Diamo uno sguardo ai 10 modelli di moda per questo autunno-inverno. 

Derby con plateau Louis Vuitton, tronchetto anfibio Marni, anfibio Prada.

Un po’ pop, un po’ punk, dagli anfibi alle derby c’è solo un comune denominatore: la suola carrarmato. L’avevamo vista in passerella qualche anno fa, poi messa in stand-by e ora ecco tornata la suola che dà carattere anche all’outfit più semplice. Per look un po’ teen e irriverenti da sdrammatizzare creando contrasti con abitini e gonne bon ton. Da vere fashioniste, o da eterne fan delle Spice Girl. 

Cuissard Saint Lauren, Céline, Dries Van Noten.

Cuissard dal gambale alto, anzi no, altissimo, con tacco per look da sera o senza per un look più da giorno, di tutti i colori, unico imperativo il gambale morbido. Se hai delle gambe snelle puoi osare e indossarli anche con delle mini, diversamente abbinali ad abiti e gonne dall’orlo più lungo. Per slanciare la figura affidati a look monocolore.

Stivale con plateau Gucci, francesine con plateau Saint Laurent, Stivaletti con plateau Dries Van Noten.

Ed ecco che torna anche il plateau, e invade stivali, ankle boots, tronchetti, francesine, decolté e persino sandali. Regala centimetri alla figura, preservando la comodità. Molto versatili, da abbinare a pantaloni, gonne e abiti, con qualche piccola accortezza sulla lunghezza del gambale di stivali e simili: fai solo attenzione che non finisca nei punti dai quali preferisci distogliere l’attenzione.

Stivali texani Paco Rabane, Aniye by e ancora Paco Rabane. 

Si conferma il trend degli stivali texani, da cow-girl bon ton, che erano apparsi in passerella già nelle ultime due stagioni. A punta, tacco medio e largo, comodi e alla moda. Al polpaccio o alla caviglia, bellissimi abbinati a vestitini svolazzanti e a balze, a jeans skinny e minigonne. Per slanciare la figura resta la regola del monocolore. 

Ankle boots Balenciaga, decolté Marni, Stivaletti Proenza Schouler.

Ancora anni novanta, e dopo i sandali della scorsa stagione estiva, anche decolté e stivali diventano a punta quadrata, da quelle più geometriche a quelle più aggraziate con gli angoli smussati. Ottimo escamotage per accorciare otticamente il piede. Da abbinare alle gonne, abiti e jeans per look dall’allure vintage.

Decolté in raso Prada, Attico, Dries Van Noten.

Non solo pelle, non solo look gotici da bad girl anni ’90, i trend del momento ci portano anche la raffinatezza del raso su decolté e sligback. Abbinate a calze dello stesso colore creano continuità e alzano il baricentro.

Sandali Gucci, Dries Van Noten, Prada.

O li si ama o li si odia, per i sandali invernali non ci sono mezze misure. Ma il loro fascino è indubbio. Da indossare con le calze per look da vere fashioniste, o senza per look eleganti e raffinati.

Decolté con cinturino alla caviglia Burberry, Saint Laurent, Gucci.

Sexy e di classe, tornano anche le decolté con il cinturino alla caviglia, in pelle o anche gioiello. Un dettaglio molto chic che evidenzia la caviglia, consigliato a caviglie sottili. Da preferire nude o indossate con calze tono su tono per non abbassare il baricentro.

Stivali da pioggia Acne, Courreges, Jacquemus. 

Essere chic anche quando piove è una bella sfida, e in autunno si sa, piove spesso. In nostro soccorso arrivano gli stivali da pioggia con suola in gomma, ma gambale di pregio, anche in versione cuissard o con applicazioni.

Sneakers Burberry, Off White, Gucci. 

Le chunky sneakers non sono una più una novità, anzi il loro momento di gloria sembra volgere al termine. Quelle di quest’autunno-inverno fanno l’eco alle Triple S di Balenciaga, ma sono già più ingentilite rispetto alle sorelle maggiori. Abbinamento semplice quello che le vede in look casual e sportivi, con jeans e felpe, ma interessanti anche se abbinate a tailleur maschili monocolore. 

Post correlati