Consulenza Business

L’immagine di un’azienda è il modo in cui si rapporta con il mercato, con il suo target.

È un asset strategico nel quale convergono molti fattori.

Data per assodata la qualità dei prodotti e/o servizi, il focus dell’immagine aziendale va dalla strategia di marketing e a quella di comunicazione, dalla brand identity all’immagine coordinata e tutto ciò che attiene al mondo della comunicazione visiva, dai dipendenti alla forza vendita, al board di direzione. Tutto deve convergere e tendere alla coerenza, con il fine ultimo di migliorare il percepito del proprio target, e eventualmente, allargarlo. 

 

Che si tratti di una start-up o un’azienda consolidata è necessario che il suo posizionamento sia ben definito, condiviso internamente e comunicato esternamente, per far sì che l’immagine aziendale esprima i valori e la mission del brand.

 

Parola d’ordine: coerenza.

 

Coerenza nella comunicazione. Cosa comunica il logo? È stato definito un tone of voice di comunicazione? Cosa comunica il sito web? E i redazionali? Le campagne pubblicitarie parlano al target definito? Come si compone il piano editoriale delle pagine social aziendali? Tutti questi aspetti sono collegati dal fil rouge di un piano di comunicazione differenziante rispetto ai competitor?

 

Coerenza nell’immagine dei dipendenti. I dipendenti sono i primi ambassador. Conoscono il posizionamento del brand? Quanto sono coinvolti nelle strategie aziendali? Per quanto sia il board a dover prendere le decisioni, coinvolgere i dipendenti con operazioni mirate di marketing e comunicazione interna, è una mossa vincente.

 

Il tutto assume ancora più importanza se parliamo di forza vendita.

 

In ambito fashion e beauty, i clienti si aspettano sempre più un approccio consulenziale, non guardano più esclusivamente il prodotto, ma la brand experience: e se la loro visita nel punto vendita, grazie ad un personale preparato diventasse la sede per suggerimenti personalizzati in merito all’armocromia, body shape e facial shape?

 

E se tu sei il proprietario o rivesti un ruolo di rappresentanza, o ancora se sei un libero professionista, la tua immagine in primis influenza il percepito del brand, e deve necessariamente rispondere al requisito della coerenza con i valori della marca.

 

La consulenza di immagine aziendale dà una risposta a queste e tante altre domande. Partendo da un’analisi dettagliata, si pianificano insieme al board una serie di azioni mirate che possono portare ad una remise en forme generale del brand con relativo rebranding, o se ci basiamo su una solida cultura aziendale, all’ottimizzazione di alcuni aspetti. L’obiettivo finale è il raggiungimento della brand consistency.